Dosaggio nella produzione della birra

Dosaggio nel processo di produzione della birra

Miglioramento della precisione e della qualità del dosaggio di additivi e di prodotti chimici per CIP

Il processo di produzione della birra richiede un dosaggio accurato di diverse sostanze chimiche nelle varie fasi. Queste sostanze possono essere parte del processo di produzione della birra stessa, come per esempio gli aromi o i coloranti, o del processo di pulizia come il ciclo di clean-in-place (CIP).

Il dosaggio di aromi e coloranti è importante per garantire che il sapore, il profumo e l'aspetto della birra siano corretti. Il dosaggio di questi prodotti avviene solitamente prima della fermentazione, ma può avvenire anche nelle fasi finali prima del confezionamento (in bottiglia, lattina, fusto, ecc.).

Qualità garantita con una tecnologia di dosaggio accurata e affidabile

I clienti si aspettano che una data birra abbia sempre lo stesso sapore, profumo e aspetto. Per ottenere la qualità desiderata, gli ingredienti e le sostanze chimiche devono essere dosati con estrema precisione per garantire la costanza del sapore e dell’aspetto della birra.

Le pompe dosatrici peristaltiche di Watson-Marlow Fluid Technology Group (WMFTG) garantiscono un dosaggio degli additivi estremamente preciso e ripetibile. La portata non è influenzata da variazioni della viscosità del fluido o dalle dimensioni delle tubazioni. Ciò elimina la necessità di sovradosare aromi o coloranti costosi per essere certi di aggiungerne la quantità adeguata, riducendo al minimo i costi e mantenendo la qualità.

Gli additivi utilizzati per controllare l’aroma e il colore possono essere molto viscosi, o quantomeno di densità variabile, alterando o limitando la portata di molte pompe dosatrici. In alcuni casi le valvole o le guarnizioni possono ostruirsi, con conseguente aumento dei tempi di manutenzione e di fermo macchine. Inoltre, alcuni additivi sono abrasivi e possono causare usura e guasti prematuri delle pompe dosatrici. Le pompe dosatrici Bredel e Certa di WMFTG sono in grado di gestire efficacemente questi problemi grazie all’eccellente capacità di aspirazione e gestione della viscosità.

Per il dosaggio delle sostanze chimiche necessarie per le operazioni di CIP, la precisione è, di nuovo, estremamente importante. Sostanze chimiche come l'idrossido di sodio, l'acido peracetico e la soda sono pompate attraverso le tubazioni e le attrezzature del processo di produzione della birra per garantire il rispetto degli elevati standard di igiene richiesti. Un dosaggio insufficiente o eccessivo di queste sostanze chimiche può determinare una pulizia inefficace e un aumento dei costi dovuti a cicli di pulizia aggiuntivi o allo spreco di prodotti chimici. Grazie alla precisione delle pompe dosatrici Qdos e CIP Bredel di WMFTG, tutto questo non rappresenta un problema.

Alcune sostanze chimiche per la pulizia sono aggressive, per cui la sicurezza dell'operatore è fondamentale. Le pompe WMFTG contengono in maniera sicura qualsiasi sostanza chimica. Inoltre, sono in grado di invertire il flusso per svuotare completamente la tubazione prima di eventuali interventi di manutenzione.

Safe chemical dosing in brewery CIP duties

Scarica brochure

  • Trova un prodotto

  • Trova la sede Watson-Marlow più vicina al tuo ufficio

  • Aiuto e consigli

    Tél: +41 (0) 44 552 17 00

    Fax: +41 (0) 44 552 17 01

    Invia una query